Comune di Giba

AVVISO PUBBLICO per la presentazione della domanda di predisposizione del piano personalizzato di sostegno a favore di persone con handicap grave ai sensi della L.162/98 di nuova attivazione.

Pubblicata il 28/01/2021

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

in attuazione della DGR n. 64/18 del 18/12/2020 e della propria Determinazione n. 17 del 27/01/2021

RENDE NOTO
Che può essere presentata domanda per la predisposizione dei Piani Personalizzati di sostegno a favore di persone con handicap grave ai sensi della L. n. 162/98 da attuarsi nel 2021 (dal 01/05/2021 al 31/12/2021).
 
DESTINATARI
Possono presentare domanda tutti i cittadini residenti nel Comune di Giba che si trovino in possesso della certificazione di cui all’art. 3, comma 3, della L. 104/92 – riconoscimento dello stato di handicap grave – certificata posseduta al 31 marzo 2021 o che hanno effettuato la visita entro il 31 marzo 2021 la cui certificazione definitiva sia stata rilasciata successivamente a tale data.
 
TIPOLOGIA DEGLI INTERVENTI E GESTIONE DEL PIANO
I piani individualizzati, possono prevedere i seguenti interventi:
  • servizio educativo (solo per le persone con meno di sessantacinquenni)
  • assistenza personale o domiciliare;
  • accoglienza presso centri diurni autorizzati ai sensi dell’articolo 40 della L.R. n. 23/2005 e presso centri diurni integrati di cui al D.P.R. 14.1.1997 e alle deliberazioni della Giunta regionale in materia di residenze sanitarie assistenziali e di centri diurni integrati, limitatamente al pagamento della quota sociale;
  • soggiorno per non più di 30 giorni nell’arco di un anno presso strutture autorizzate ai sensi dell’art. 40 della L.R. n. 23/2005 o presso residenze sanitarie assistenziali autorizzate, limitatamente al pagamento della quota sociale;
  • attività sportive e/o di socializzazione  (solo per le persone con meno di sessantacinquenni)
 
MODALITA’ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda dovrà essere presentata esclusivamente utilizzando l’apposito modulo predisposto dall’Ufficio Servizi Sociali, disponibile nel “raccoglitore modulistica” posizionato all’esterno dell’edificio comunale o scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente, e dovrà essere corredata, dalla documentazione sotto indicata:
1. copia certificazione dello stato di handicap di cui all’art. 3 comma 3 della Legge n. 104/1992;
2. attestazione ISEE 2021 del beneficiario;
3. scheda Salute (Allegato B) compilata dal medico di famiglia o dal pediatra di libera scelta e/o altro medico della struttura pubblica che ha in carico il paziente, con eventuale costo a carico del richiedente;
4. dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà degli emolumenti percepiti nell’anno 2020 dalla persona destinataria del piano (Allegato D);
5. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente;
6. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del beneficiario del Piano qualora il richiedente sia persona differente.
La domanda, unitamente ai suddetti documenti, dovrà pervenire esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.giba@legalmail.it o mediante consegna  a mano all’Ufficio Protocollo dell’Ente improrogabilmente:
  1. entro e non oltre il 05/03/2021;
  2. (solo per coloro che effettueranno la visita dal 01/03/2021 al 31/03/2021) entro e non oltre il 06/04/2021 ;
La domanda  inviata a mezzo posta elettronica dovrà essere esclusivamente nel formato PDF, pena l’esclusione.
 
CAUSE DI ESCLUSIONE
Sono motivi di esclusione:
  1. la domanda presentata fuori termine e con modalità differenti da quelle sopra indicate;
  2. la domanda priva della documentazione richiesta e prevista dal presente avviso pubblico;
  3. la domanda non firmata;
 
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il Responsabile del Procedimento, ai sensi della L. 241/90 è il Responsabile dell’Area Persona e Società Assistente Sociale Dott.ssa Cristina Matta.
 
PUBBLICITÀ
Il presente avviso sarà pubblicato unitamente al modello di domanda sulla Home Page del Comune di Giba
 
INFORMATIVA EFFETTUATA AI SENSI DELL’ART. 13 REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (RGDP)
Il Comune di GIBA, con sede in GIBA, Via PRINCIPE DI PIEMONTE, email: sindacogiba@gmail.com, pec: protocollo.giba@legalmail.it , tel: _0781/964023 - 964057, nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati, tratterà i dati personali conferiti con la presente modulistica, sia su supporto cartaceo sia con modalità informatiche e telematiche, esclusivamente al fine di espletare le attività connesse alla predisposizione e gestione del Piano Personalizzato di sostegno ai sensi della L. 162/98, nell’esecuzione dei compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei pubblici poteri propri dell’Ente,  nel rispetto dei principi di cui al Regolamento UE 2016/679.
La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali avverrà secondo modalità idonee a garantire sicurezza e riservatezza e sarà effettuato utilizzando supporti cartacei, informatici e/o telematici per lo svolgimento delle attività dell’ Amministrazione.
Il trattamento dei dati è  improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza  e, in conformità al principio di cd “minimizzazione dei dati” , i dati richiesti sono adeguati, pertinenti e limitati rispetto alle finalità per le quali sono trattati.
In particolare, i dati sono raccolti e registrati unicamente per gli scopi sopraindicati e saranno tutelate la Sua dignità e la Sua riservatezza.
Il conferimento dei dati di cui alla presente modulistica è facoltativo, ma un eventuale rifiuto di fornirli comporterà l'impossibilità per l’Amministrazione di utilizzare i dati per le finalità indicate.
I dati raccolti con la presente domanda potranno essere comunicati, se previsto da norma di legge o di regolamento, ad altri soggetti pubblici espressamente individuati e/o diffusi, laddove obbligatorio, a seguito di pubblicazione all’Albo Pretorio On line (ai sensi dell’art. 32, L. 69/2009) ovvero nella Sezione del sito istituzionale dell’Ente denominata “Amministrazione Trasparente” (ai sensi del D. Lgs. 33/2013 e ss.mm.ii).
Gli stessi dati potranno formare oggetto di istanza di accesso documentale ai sensi e nei limiti di cui agli artt. 22 e ss. L. 241/90, ovvero potranno formare oggetto di richiesta di accesso  civico “generalizzato”, ai sensi dall’art. 5, comma 2, e dall’art. 5 bis, D. Lgs. 33/2013.
I dati conferiti, saranno trattati dall’Amministrazione per il periodo necessario allo svolgimento dell’attività amministrativa correlata e conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.
I dati saranno trattati esclusivamente dal personale, da collaboratori dell’Ente ovvero da soggetti esterni espressamente nominati come Responsabili del trattamento dal Titolare.
Al di fuori delle ipotesi sopra richiamate, i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi.
Gli interessati hanno il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento, ai sensi degli artt. 15 e ss. RGDP.
Apposita istanza è presentata al Responsabile della Protezione dei dati dell’Ente (ex art. 38, paragrafo 4, RGDP), individuato nella SIPAL srl, con sede a Cagliari nella Via San Benedetto, 60 – Tel: 070/42835 – email: dpo@sipal.sardegna.it – pec: sipalpostacertificata@pec.sipal.sardegna.it

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
f.to  Ass. Soc. Dott.ssa Cristina Matta

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MODULO DI DOMANDA.pdf 205.84 KB
Allegato allegato D_redditi 2020.pdf 289.96 KB
Allegato SCHEDA SALUTE (allegato B) DEL. 9.15.pdf 24.33 KB

Facebook Twitter